Il Signore Gesù ha affidato ai suoi apostoli il potere di scacciare gli spiriti immondi e di guarire ogni sorta di malattia e di infermità" (Mt. 10,1). La pastorale della salute è dunque la risposta con cui la Chiesa, sacramento di salvezza, si prende cura del fratello malato o disabile e di coloro che, in vari modi, svolgono questo delicato servizio, nella consapevolezza che questa azione pastorale "non viene rivolta solo ai malati, ma anche ai sani, ispirando una cultura più sensibile alla sofferenza, all'emarginazione e ai valori della vita e della salute" (Nota della Consulta Nazionale CEI: "La pastorale della salute nella Chiesa italiana' 1989, n.19).

L’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute di Palermo si racconta …

Anche io, come Direttore dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale della salute, con questo video, rispondo alla richiesta del nostro Arcivescovo e comunico le  iniziative intraprese e realizzate dall’Ufficio durante questo tempo cosi difficile.

La Pastorale della salute,  “presenza e azione della Chiesa per recare  luce e  grazia del Signore a coloro che soffrono e a quanti se ne prendono cura“,  è stata chiamata, sia a livello Nazionale che Diocesano, a rispondere ad una serie di richieste provenienti dal mondo della salute, in relazione ai  suoi specifici interessi e compiti, sussidiari  in ambito “sanitario“,  ma prioritari  e precipui in ambito pastorale .

LEGGI L'ARTICOLO

TESTIMONIANZE

 

TESTIMONIANZE

Scrivere, per raccontare la propria malattia, aiuta ad uscire dalla passività. Può trattarsi anche semplicemente di un diario, scritto giorno per giorno, dove sono contenuti i vissuti, le emoziono, le paure.
Scrivere aiuta a guarire. E’ stato dimostrato che gli esercizi di scrittura creativa aiutano addirittura a rimarginare più velocemente le piccole ferite della pelle.

LEGGI L'ARTICOLO

EMERGENZA COVID-19

Dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Salute i link utili per  una corretta informazione

                                   EMERGENZA COVID-19

Dalla collaborazione tra l’Ufficio Nazionale di Pastorale della Salute e l’Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici nasce un servizio di ascolto ed accompagnamento psicologico per i cappellani ospedalieri e gli assistenti religiosi delle altre strutture sanitarie e socio-sanitarie.

Il servizio è gratuito ed è offerto dall’Istituto di terapia cognitivo interpersonale, guidato dal Diacono, Prof.Tonico Cantelmi.

Per informazioni contattare il n. 06.4424.7115

Emergenza Covid 19 – Videoconferenze di aggiornamento

L’Ufficio Nazionale della Pastorale per la Salute ha organizzato sessioni in videoconferenza di aggiornamento sull’emergenza COVID-19 e sulle conseguenti ricadute di natura sanitarie e pastorali.

L’Ufficio Diocesano di Palermo ha partecipato agli appuntamenti del 28 febbraio, 3 marzo, 7 marzo,  25 marzo, 1 aprile, 8 aprile, 15 aprile, 22 aprile e 29 aprile 2020.

Segni di solidarietà

San Paolo in At 20,35 ci ricorda una Parola di Gesù: “C’è maggior felicità nel
dare che nel ricevere.” Con questo spirito gli Uffici Diocesani per la Pastorale della salute
e Disabili la Pastorale Sanitari, insieme alla Caritas diocesana, si sono prodigati per far
pervenire a alle Comunità Religiose che assistono ammalati,anziani e disabili alcuni
presidi sanitari, utili, anzi indispensabili in questo momento di emergenza da Covid – 19.
Nella speranza di un ulteriore aiuto che ci consenta di sostenere tutte le strutture
che non hanno potuto usufruire del vostro gesto di solidarietà, vi assicuriamo la nostra
incessante preghiera.
Grazie! Con San Paolo vi abbiamo accolti e con lui vi congediamo: “Dio ama chi
dona con gioia!”

suor Anna Maria Montalbano SdP
segretaria diocesana USMI

Corso di formazione per direttori diocesani di nuova nomina e loro collaboratori

Ogni anno nuovi Direttori degli Uffici diocesani di pastorale della salute ricevono il mandato dal proprio Ordinario.
Di fronte ad un quadro complesso, l’Ufficio Nazionale per la pastorale della salute della CEI propone un seminario di formazione per introdurli a svolgere in modo adeguato il loro servizio alla Chiesa locale e con i malati.

EMERGENZA COVID-19 – CEI – Ufficio Nazionale Pastorale Della Salute

Carissimi,
visti gli importanti e continui sviluppi sull’emergenza sanitaria che sta colpendo il nostro Paese, abbiamo pubblicato sul sito salute.chiesacattolica.it, una pagina dedicata all’emergenza Covid-19. Il nostro consiglio è di consultarla regolarmente visto il continuo evolversi  degli eventi.
Viste anche le numerose richieste di informazioni e consigli, soprattutto per chi non ha potuto collegarsi sabato mattina in videoconferenza, ne programmiamo un’altra per il giorno mercoledì 11 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 11.30, sempre sulla piattaforma Webex.
Le informazioni per il collegamento le potete trovare a questo link: https://salute.chiesacattolica.it/informazioni-di-servizio
Vi preghiamo di condividere questa mail con tutti i cappellani e gli animatori pastorali della salute.
L’Ufficio resta a disposizione per ogni eventuale chiarimento in merito.
Un fraterno e cordiale saluto.
sac. Massimo Angelelli
Direttore
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute
Conferenza Episcopale Italiana